Associazione Naturista Ecologista

Archivi del mese: marzo 2008

AUSTRALIA: Il governo chiede scusa agli Aborigeni

Il neo-eletto primo ministro australiano Kevin Rudd ha presentato delle scuse ufficiali agli Aborigeni per le storiche ingiustizie subite.
Kevin Rudd aveva promesso che le scuse sarebbero state il primo atto del nuovo Parlamento e oggi, dopo una cerimonia di apertura a cui, per la prima volta, hanno presenziato anche degli Aborigeni, ha rilasciato la tanto attesa dichiarazione.
Numerose organizzazioni aborigene avevano chiesto il riconoscimento ufficiale dei torti commessi nei confronti del loro popolo, in particolare per quelli riguardanti ‘La generazione rubata’ (una politica governativa che prevedeva l’allontanamento dei bambini aborigeni dalle loro famiglie per farli adottare dai bianchi).
Mentre… Continua a leggere

Il sole del Bangladesh

Quanto a emissioni di anidride carbonica, la responsabilità pro capite dei contadini del Bangladesh è ridottissima: inversamente proporzionale ai danni che il riscaldamento climatico fa cadere laggiù.

Ma l’energia solare sostituisce le lampade al kerosene facendo risparmiare fino a 375 kg di anidride carbonica e l’equivalente di sei dollari al mese. Ci sono poi i benefici sanitari: evitano di respirare il fumo del combustibile fossile e i rischi di scottature anche gravi.

L´organizzazione Grameen Shakti (shakti significa energia in bengali) creata nel 1996 nell´ambito della famosa Grameen Bank la banca dei poveri lavora con crediti a basso tasso di interesse,… Continua a leggere

Ricicloni da Roma a Bogotà

[28 Febbraio 2008]

L’associazione romana l’Occhio del riciclone è in partenza per Bogotà, in Colombia, dove dal 1 al 4 marzo si tiene il primo convegno mondiale dei «recicladores». Sarà lì per testimoniare le esperienze avviate nel nostro paese sulla gestione dei rifiuti e sull’economia popolare a opera di rigattieri abusivi, svuotacantine, baraccati, occupanti di case, migranti e rom che l’associazione ha incontrato e seguito in otto anni di attività. Scoprendo dati sorprendenti: in media, in un’isola ecologica di Roma, il 52 per cento degli scarti è potenzialmente riusabile e il suo valore economico è di 740 mila euro l’anno.… Continua a leggere

Lingue

Immagini
sam_1625 girotondo_dicembre-2005-118ok.jpg sam_1688 sam_1639
Categorie