Il Regolamento

REGOLAMENTO E NORME DELLA MANIFESTAZIONE

1. Luogo e orari delle manifestazioni
  1. Date e località delle manifestazioni vengono decise dal consiglio direttivo dell’associazione e possono variare di anno in anno a seconda delle disponibilità territoriali e delle necessità organizzative.
  2. Normalmente gli orari della manifestazione sono i seguenti: Sabato dalle ore 8 alle 21Domenica dalle ore 8.30 alle 20, ma possono essere variati per stagionalità, necessità organizzative o vincoli imposti dall’ente ospitante. Sarà cura dell’associazione comunicare tutte le variazioni ai partecipanti della manifestazione i quali dovranno adeguarvisi.
  3. Salvo diverse comunicazioni, la manifestazione avrà luogo con qualsiasi tempo.
2. Iscrizioni e versamenti
  1. Per partecipare alle manifestazioni organizzate dall’ass. Bioest è necessario essere iscritti all’associazione ed avere versato la quota associativa: tutti i partecipanti (tutti gli espositori e tutte le associazioni) sono tenuti a versare la quota associativa.
  2. Oltre la quota di associazione gli espositori commerciali (cioè chi effettua operazioni di vendita) s’impegnano a partecipare ad alcune delle spese sostenute per l’attività associativa.
  3. Le associazioni che non organizzano o promuovono attività a pagamento e che non svolgono nessuna attività di vendita, diretta o indiretta, hanno diritto ad uno spazio espositivo base ( 3m.lineari x 3m.profondità ): per esigenze organizzative e su richiesta dell’organizzazione questo spazio potrà essere ridotto a 2 x 2 metri . Le associazioni che dovessero necessitare di ulteriore spazio espositivo dovranno farne esplicita richiesta al momento dell’iscrizione: i responsabili daranno l’eventuale assenso in base alle disponibilità di spazi e alle necessità organizzative.
  4. Gli espositori (produttori ed artigiani) possono fare richiesta di allacciamento elettrico: verranno comunicati dall’associazione modalità e termini di utilizzo. Si precisa che non verranno fornite prolunghe (si consiglia di averne una di almeno 15-20 mt.), adattatori (in particolare da presa industriale a normale), ciabatte, ecc. La fornitura dell’energia elettrica è messa a disposizione di coloro che hanno assoluta necessità per la conservazione delle merci deteriorabili (ad esempio frigoriferi) e NON per illuminazione. Richieste per altri usi, diversi da quanto specificato, dovranno essere motivate per iscritto al momento dell’iscrizione e concordate con l’organizzazione.
  5. I partecipanti che hanno un banco di esposizione/vendita sviluppato su più lati anziché sul solo lato frontale, sono pregati di tenere conto delle dimensioni limite di 3m. lineari x 3m. di profondità del modulo, Questo significa che nello spazio necessario devono includere lo spazio supplementare per l’accesso laterale dei visitatori .
  6. Il versamento della quota associativa va fatto una volta ricevuta la nostra conferma, e comunque non oltre la data di scadenza e secondo le modalità riportate sulla domanda stessa o quanto comunicato al momento della conferma specificando nella causale la Denominazione (o Cognome e Città) e la dicitura : “Iscrizione anno …… (indicare l’anno corrente)”.
  7. Per la partecipazione alle attività è necessario presentare la domanda che deve essere approvata dal direttivo del Bioest: il pagamento arbitrario della quota di associazione NON dà diritto in alcun modo alla partecipazione.
  8. Nel caso la richiesta venga rifiutata l’ass. Bioest si impegna a restituire le somme eventualmente versate dal richiedente in relazione alla domanda presentata
3. Spazi espositivi
  1. L’accesso nei pressi del luogo della manifestazione con il proprio automezzo per scaricare il materiale è consentito solamente tra le 7 e le 9 del mattino del giorno iniziale e dopo la chiusura della manifestazione nel giorno finale.
  2. I partecipanti dovranno premunirsi in modo autonomo di tutto il materiale occorrente per l’allestimento del proprio spazio espositivo (tavolo, gazebo, ombrellone, ecc.). Si raccomanda in particolare di provvedere alla stabilità di ombrelloni e gazebo, considerato che in questa area può accadere che soffi un forte vento ( la Bora).
  3. Una particolare attenzione è richiesta nell’allestire il proprio spazio espositivo curando in particolar modo l’aspetto informativo, illustrando ai visitatori, attraverso volantini informativi e cartelloni, le caratteristiche dei processi produttivi e la qualità dei prodotti e possibilmente le motivazioni dell’attività svolta.
  4. L’Espositore non è autorizzato a occupare spazi diversi da quelli assegnati, salvo diversi accordi con l’Organizzazione: esigenze diverse o variazioni devono essere concordate e approvate preventivamente dal Bioest.
  5. L’individuazione e l’assegnazione dello spazio sarà effettuata dall’Ass. Bioest che si impegna a soddisfare al massimo le vostre esigenze e per questo richiede la vostra disponibilità e collaborazione, in particolare arrivando al mattino il prima possibile e rispettando le indicazioni per l’accesso agli spazi.
  6. L’ordine di accesso agli spazi espositivi verrà fatto non in base a quello di arrivo degli espositori ma a seconda delle possibilità di manovra offerte dalla zona di esposizione
  7. Se avete la necessità di avere le indicazioni su come arrivare nel luogo della manifestazione contattate l’Organizzazione o scaricate la piantina sul sito del Bioest.
  8. Si raccomanda caldamente di lasciare perfettamente pulito lo spazio assegnato dopo aver smontato lo stand alla fine della manifestazione e di depositare gli eventuali rifiuti nei contenitori delle immondizie o all’interno di sacchi in prossimità degli stessi.
  9. Tutti gli espositori dovranno apporre in vista evidente un cartello con la dicitura “Bioest” e recante il proprio numero di identificazione: il cartello numerato verrà fornito dall’Associazione all’accesso all’area espositiva, rimane a carico dell’espositore l’esposizione dello stesso per tutte le giornate della manifestazione
4. Documenti

E’ necessario avere con sé sul luogo della manifestazione (copia dovrà essere allegata alla domanda di partecipazione):

  1. Produttori agricoli:
    • dichiarazione attestante la qualifica di produttore (legge 59/63);
    • certificato/i attestante la qualifica di produttore biologico;
    • dichiarazione al comune di residenza di attività di vendita o attestazione rilasciata dal Sindaco del comune di residenza che attesti che gli stessi coltivano un dato terreno e producono i prodotti messi in vendita e sono autorizzati alla vendita;
    • autodichiarazione dell’attività svolta dall’azienda, la localizzazione, la metodologia delle coltivazioni e trasformazioni e i prodotti ottenuti
    • Modello MAT: comunicazione per lo svolgimento di manifestazioni temporanee da parte dell’Operatore del Settore Alimentare ai sensi del Regolamento (CE) 852/2004.
  2. Artigiani:
    • certificato di iscrizione alla Camera di Commercio;
    • per gli ambulanti: licenza di commercio ambulante, (obbligo di rilasciare lo scontrino fiscale);
    • per gli hobbisti: autodichiarazione inviata al comune di residenza di esercizio di attività Hobbistica;
    • autodichiarazione dell’attività svolta dall’azienda, la localizzazione, la metodologia delle lavorazioni, i materiali utilizzati e la loro provenienza con eventuale attestazione biologica o di atossicità
  3. Associazioni:
    • copia dello Statuto;
    • nel caso venga effettuata attività di vendita deve essere allegata la stessa documentazione dei punti 1 o 2 a seconda dell’attività svolta.
  4. Tutti:
    • copia dell’attestazione del versamento della quota di associazione.
5. Caratteristiche dei prodotti

La fiera vuole dare spazio alle piccole realtà produttive e di artigianato biologico del territorio e in generale:

  1. Prodotti alimentari:
    • dovranno provenire da coltivazioni biologiche o biodinamiche o in conversione e come tali certificate da organismi competenti.
    • I prodotti dovranno essere di stagione e dovranno essere esposte le schede indicanti la località di produzione, l’anzianità di produzione biologica o biodinamica oppure la data di inizio della conversione.
    • Nel caso di prodotti trasformati, la scheda dovrà riportare le modalità di trasformazione.
    • I piccoli produttori agricoli potranno invece produrre un’autocertificazione da cui risultino le modalità di produzione e/o trasformazione.
    • Non sono ammessi prodotti ottenuti dalla macellazione animale, né come alimenti, né come artigianato.
  2. Artigianato:
    • sono ammessi artigiani che espongono oggetti di propria produzione e che hanno eseguito il ciclo di lavorazione , utilizzando tecniche di lavoro manuale;
    • sono esclusi prodotti fatti meccanicamente o con stampi in serie
    • non è ammesso l’uso di prodotti tossici;
    • nell’uso di fibre vegetali, animali o legno non è ammesso l’uso di smalti o altre sostanze coprenti non naturali, addittivati con prodotti di sintesi chimica;
    • nella lavorazione di ceramica, vetro, metalli non sono ammesse sostanze tossiche
    • Sono ammessi inoltre prodotti artigianali che derivano da materiale di riciclo ( sotto la voce riuso e riciclo)
  3. Imballaggi:
    • si invita a usare la carta riciclata e ad evitare le borse di plastica.
6. Attrezzature
  1. Eventuali bilance dovranno essere munite del peso netto; le etichette dovranno essere conformi alla normativa vigente e complete di informazioni che qualifichino il prodotto.
  2. I prezzi dei prodotti dovranno essere chiaramente specificati e visibili.
  3. Ogni partecipante dovrà dotarsi di tutte le attrezzature necessarie per l’esposizione dei propri prodotti e di un cartello con denominazione e provenienza.
7. Responsabilità
  1. L’organizzazione garantisce l’autorizzazione della fiera nel suo insieme e l’occupazione del suolo pubblico. Rispetto ai regolamenti fiscali, amministrativi e sanitari in vigore, la responsabilità è a carico di ciascun espositore.
  2. L’Associazione Bioest declina ogni responsabilità per danni diretti o indiretti a persone, animali e cose non direttamente ad essa imputabili.
  3. Per quanto non previsto esplicitamente dal presente regolamento valgono le norme generali e speciali in materia.
  4. L’Associazione Bioest non è responsabile in alcun modo e in nessuna sede della veridicità delle dichiarazioni e della validità dei documenti presentati dal richiedente: il direttivo in seguito alla palese mendacità, anche verificata in sede successiva all’approvazione del socio, dei documenti presentati si riserva, a proprio insindacabile giudizio, di espellere il socio dall’associazione o rifiutarne l’iscrizione per l’anno richiesto e/o successivi. Tale disposizione potrà essere opposta anche per richieste future.
8. Tutela della privacy

Ai sensi dell’art. 13 del D. LGS. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione di dati personali – a coloro che si iscrivono e/o interagiscono con i servizi web dell’Associazione Bioest, di seguito definita l’Associazione, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo http://www.bioest.org corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale dell’associazione BIOEST si comunica che tutti i dati forniti all’atto dell’iscrizione saranno inseriti in una apposita banca dati. Tale banca dati è regolata dal “Codice in materia di protezione dei dati personali” (D. LGS 196/2003) ed è gestita direttamente dall’associazione Bioest che ne garantisce la totale riservatezza.

Secondo il D. LGS. indicato, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell’articolo 7 e 13 del D. LGS. predetto, forniamo, quindi, le seguenti informazioni:

  1. I dati forniti verranno trattati per le seguenti finalità: inviare materiale pubblicitario ed informativo sui corsi, seminari ed attività formative organizzate dalla nostra Associazione;
  2. I dati verranno trattati sia con strumenti informatici sia su supporti cartacei che su ogni altro tipo di supporto idoneo, nel rispetto delle misure minime di sicurezza ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza. Allegato B del Testo Unico della Privacy.
  3. I dati personali richiesti sono suddivisi in due categorie: obbligatori e facoltativi, come risulta nella procedura di iscrizione e di richiesta di attivazione dei servizi offerti. Il conferimento dei dati obbligatori ed il relativo trattamento per le finalità sopra indicate sono strettamente funzionali all’esecuzione dei servizi indicati. L’eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare la mancata o parziale esecuzione delle attività sopra indicate senza alcuna responsabilità di alcun tipo per l’Associazione.
  4. i dati non potranno essere comunicati a terzi nel rispetto della legge sotto indicata.
  5. Il Titolare del trattamento dei dati personali è l’Associazione Bioest – Gruppo Ecologista Naturista con sede in via dei Porta 72, 34100 Trieste.
  6. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’articolo 7 del Testo Unico 196/2003,
  7. Il Responsabile del trattamento dati è il legale rappresentante dell’Associazione.
  8. In relazione al suddetto trattamento di dati personali, Lei gode dei diritti di cui all’art. 7 del Decreto Legislativo 196/2003 in particolare, ai sensi di tale articolo, Lei può:
    1. ottenere informazioni sui dati che La riguardano;
    2. ottenere l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    3. ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di Legge;
    4. l’attestazione che l’indicazione sull’origine dei dati e delle finalità e modalità di trattamento sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
    5. Lei ha diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    6. Lei ha diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Per esercitare i diritti previsti all’art. 7 Testo Unico della Privacy, sopra elencati, l’interessato dovrà rivolgere richiesta e-mail indirizzata a info@bioest.org ovvero richiesta scritta da inviare a mezzo raccomandata a

Associazione Bioest – Gruppo Ecologista Naturista
via dei Porta 72, 34100 Trieste
Alla cortese attenzione del Responsabile del trattamento dati.

 

Il Direttivo